Dal fotovoltaico sulle scuole, energia per i cimiteri di Santa Luce (PI)


Dal fotovoltaico sulle scuole, energia per i cimiteri di Santa Luce (PI)

Procede la proficua collaborazione tra il Comune di Santa Luce (PI) e BE ESCO.

Dopo la realizzazione nel 2018 del nuovo impianto di illuminazione pubblica in frazione Pastina e di un impianto fotovoltaico sulla copertura del palazzo comunale, è stata la volta di un nuovo impianto fotovoltaico con caratteristiche molto particolari.

Nel dettaglio, l’intervento effettuato consiste nella realizzazione di un impianto fotovoltaico da 40 kWp suddiviso in due sezioni poste sulle coperture della scuola primaria e della scuola materna di Piazza della Gioventù.

La particolarità di questo intervento è lo Scambio Sul Posto Altrove (SSPA)

Con lo SSPA i punti di produzione e consumo dell’energia elettrica non devono obbligatoriamente coincidere. Nel nostro caso, questo permette di produrre energia con il fotovoltaico e consumarla non solo nelle scuole su cui è installato, ma anche per i consumi elettrici dei cimiteri del comune di Santa Luce.

Lo SSPA è una forma particolare di Scambio sul Posto a cui possono accedere solo le Pubbliche Amministrazioni in presenza di precisi requisiti, ad esempio popolazione massima di 20.000 residenti.

Siamo orgogliosi di aver contribuito a rendere più sostenibile il Comune di Santa Luce e speriamo di poter collaborare in futuro per realizzare altri progetti green.

BE ESCO

il pallino per l’energia