Nuovi regolamenti UE contro elettrodomestici energivori

A breve saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale Europea i regolamenti del pacchetto “Ecodesign” contro gli elettrodomestici energivori.

Si stima che con i nuovi regolamenti una famiglia media potrà risparmiare fino a 150 euro l’anno. Ecco le principali novità introdotte nel pacchetto:

  • I pezzi di ricambio per aggiustare gli elettrodomestici dovranno essere disponibili per almeno 7-10 anni dalla loro immissione sul mercato;
  • Nuovi requisiti di progettazione ecocompatibile per lavatrici, lavasciuga e lavastoviglie, che sfrutteranno al massimo l’acqua di ciascun ciclo;
  • Nuove etichette energetiche ancora più chiare per un acquisto consapevole.

Rispetto alla situazione attuale il punto di forza dell’operazione è sicuramente la lotta all’obsolescenza programmata, quel meccanismo messo in piedi dalle aziende che fa durare meno gli elettrodomestici e rende sconveniente aggiustarli rispetto ad acquistarne di nuovi. Non a caso sono definite regole precise per tempi di consegna dei pezzi di ricambio e per la facilità di sostituzione degli stessi.

Oltre al risparmio in bolletta per ogni singola famiglia è prevista una riduzione cumulata di emissione di CO2 pari a 46 milioni di tonnellate. L’ambiente ringrazie.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetto', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi